LA REALE MUTUA BASKET TORINO E SAM MASSAGNO IMPEGNATE IN UN ALLENAMENTO CONGIUNTO

25 set 2020

Il tabellone del Pala Gianni Asti è rimasto fermo al 23 febbraio, riporta ancora i giocatori impegnati nel derby con Casale. E’ stata l’ultima partita casalinga della Reale Mutua, in un’atmosfera strana, inconsapevoli di quello che avremmo vissuto. La gioia del successo, del primo posto ottenuto, fu smorzata dal susseguirsi degli eventi. Sarà solo un allenamento congiunto con azzeramento del punteggio, ma a distanza di 7 mesi e 2 giorni torneremo ad alzare una palla a due nella nostra casa.
Lo faremo domani con Sam Massagno, formazione svizzera militante in serie A. Un altro test, dopo quello con Cantù, per far capire a coach Cavina su cosa lavorare in questo lungo precampionato. Nella compagine elvetica da segnalare la guardia americana Sinclair e il lungo sloveno Uros Slokar, vecchia conoscenza dell’Italia. Per lui varie esperienze in serie A, tra le altre Treviso, Udine, Siena, Roma e Fortitudo, stagione condivisa con il nostro a.d. Renato Nicolai.

Le parole di coach Cavina: “ Dopo una proficua settimana di lavoro arriviamo a questo impegno. Abbiamo lavorato su concetti nuovi, stiamo iniziando ad inserire diverse situazioni tecniche e tattiche. Per cui mi aspetto delle indicazioni su queste novità, di rivedere la costante crescita del gruppo, che noto in allenamento, anche contro un avversario in partita”.



Torino, 25/09/2020
Ufficio Stampa
Reale Mutua Basket Torino
 

Notizie correlate