"Segnali positivi, ma dobbiamo continuare a lavorare e conoscerci" le parole di coach Casalone dopo la sfida contro JB Monferrato

19 set 2021

Nonostante la sconfitta, continua il percorso di crescita della Reale Mutua Basket Torino che, ieri sera contro JB Monferrato, ha finalmente potuto vedere in campo anche Niccolò De Vico, fermo da quasi tre settimane.

Le dichiarazioni di coach Casalone a margine della partita:"Sono contento perchè siamo riusciti a dar dei minuti a Niccolò De Vico, dall’inizio dell’anno era riuscito a far solo tre allenamenti di basket. Abbiamo sempre detto che non ci interessava il risultato della partita, ma le statistiche ci sono e vanno guardate: abbiamo fatto una partita, secondo me, eccellente, procurando 24 palle perse agli avversari, abbiamo tirato 39 volte da due punti - di cui 30 volta dentro l’area - che è un po’ l’identità che stiamo costruendo e abbiamo vinto i rimbalzi offensivi.

Dobbiamo affinare ancora qualcosa, continuare a conoscerci e capire che quando stiamo dominando la partita dobbiamo essere in grado di chiuderla - e al 19 di settembre non è facile, per un gruppo assemblato per la maggior parte in estate. Il nostro è un gruppo di ragazzi esperti, nonostante l’età anagrafica, e riconoscere i momenti della partita è sicuramente nelle nostre corde, ma è una cosa sui dobbiamo ancora lavorare".

Notizie correlate